ECM - Educazione Continua in Medicina
TOM   TOM - Training On Line Management
CORSO   
CORSO

PSICOPATOLOGIA DELL'ADOLESCENZA TRA EMERGENZA E CONTINUITÀ DELLE CURE ALL'INCROCIO TRA PSICHIATRIA, NEUROPSICHIATRIA INFANTILE E DIPENDENZE

Premessa Premessa

Secondo i dati resi disponibili dal Ministero della Salute (2017) relativi al 2016 erano oltre 800mila le persone in cura nei Dipartimenti di Salute Mentale. Numeri in aumento si accompagnano a cambiamenti significativi nella tipologia dell’utenza per presentazione psicopatologica, età, concomitante presenza di condotte di abuso con e senza sostanze. Adolescenza e prima età adulta rappresentano un crocevia irrinunciabile per servizi di salute mentale e delle dipendenze che vogliano agire in modo sintonico/sincronico per fornire interventi tempestivi e più efficaci. Il seminario si propone come ulteriore momento di riflessione proprio sull’area critica della “transizione”; cambiano i quadri psicopatologici sotto la pressione delle vecchie e nuove sostanze di abuso, si abbassa l’età di prima presentazione ai servizi, sempre più spesso è la dimensione dell’urgenza a metterci in contatto con la nuova utenza. Le culture professionali e gli stili di lavoro nelle diverse unità che partecipano nel Dipartimento di Salute Mentale e delle Dipendenze (DSMD) appaiono a tutt’oggi molto diversi, nonostante i significativi movimenti di avvicinamento e le continue “contaminazioni”. Lo stato dell’arte attuale appare caratterizzato da pratiche collaborative ma anche da momenti di impasse, specie nelle situazioni ad alta complessità caratterizzate dal precipitare di problematiche cliniche, familiari, sociali e che spesso pongono domande di ordine etico. Il lavoro che ci si propone allora è allora la riduzione delle distanze, la capacità di fronteggiare le criticità emergenti, il riconoscimento dell’unicità del paziente che si rivolge ai servizi. Tutto ciò senza che si oscurino le singole specificità e le irrinunciabili identità professionali.

Obiettivi formativi e descrizione dei contenuti Obiettivi formativi e descrizione dei contenuti

Consolidare l'integrazione e la collaborazione tra i Servizi coinvolti nella presa in carico dei giovani multidiproblematici e delle loro famiglie. Favorire linguaggi terapeutici comuni per sviluppare modelli di intervento integrati sia nel percorso di presa in carico che nella gestione dell'urgenza.

Costruire dialoghi aperti comuni orientati a garantire appropriati percorsi di cura per gli adolescenti e i giovani adulti e le loro famiglie nell'ottica dell'integrazione e del coordinamento così come proposto dalle indicazioni di Regione Lombardia.

Obiettivo Formativo Codificato

Integrazione interprofessionale e multiprofessionale, interistituzionale.
[Obiettivi Formativi di Processo]

Struttura e metodo Struttura e metodo

Lezione frontale; discussione/confronto in plenaria; attività di gruppo; analisi casi clinici

NoteNote

Corso rivolto a Professionisti di Psichiatria - UONPIA- Sert- Psicologia,  Rete di Pediatria Ospedaliera, Servizi di Riabilitazione per Minori

 

 

 

 

Destinatari Destinatari
Tutti

 
Crediti Crediti
Tipo Accreditamento: Regionale
Crediti approvati: 7.8 Crediti approvati

 
Modalità d'iscrizione Modalità d'iscrizione
Quota di iscrizione per esterni (€): 0.00

 
Documenti Documenti
Scarica documento PUBBLICO PROGRAMMA - CONTENUTI DIDATTICI E MODALITA' ORGANIZZATIVE
Scarica documento PUBBLICO LOCANDINA A3 - locandina per gli esterni
 
Informazioni confidenziali: il contenuto non può essere divulgato, direttamente o indirettamente, totalmente o parzialmente     Azienda Socio Sanitaria Territoriale Lariana
Via Napoleona, 60 - 22100 Como (Co)
P.IVA 03622110132
protocollo@pec.asst-lariana.it  
Per assistenza e/o informazioni contattare l'Ufficio Formazione: Tel. 031.585.8933 - Fax 031.585.9858 - formazione@asst-lariana.it
Informazioni confidenziali: il contenuto non può essere divulgato, direttamente o indirettamente, totalmente o parzialmente
TOMTOM (Version 4.6.0 - Build: 20191214_110259 - hsa_como - PROD) - 16/12/2019
Sito visualizzato in modalità: DESKTOP